Isola di Montecristo – Arcipelago Toscano - Italia

Partecipa alle iniziative dell’Associazione Amici di Montecristo

Sono aperte le iscrizioni all’Associzione Amici di Montecristo ANNO 2016
Vi invitiamo a contattarci

Scarica il depliant Amici di Montecristo

 

21.05.2016……………………………………………………………………………………………………………………………………

GIORNATA DI STUDI

Portoferraio, Centro culturale De Laugier, sabato 21 maggio alle ore 10, Giornata di studio, Monastero di Montecristo, Conoscenza e valorizzazione.

La giornata di studi è organizzata dal Comune di Portoferraio e dall’Associazione Amici di Montecristo, con la partecipazione del Centro Storico Benedettino Italiano e dell’Università degli Studi di Perugia, Dipartimento di Ingegneria, con il patrocinio del Parco Nazionale Arcipelago Toscano.

 

20.05.2016……………………………………………………………………………………………………………………………………

PRESENTAZIONE VOLUME

Portoferraio, sala della Gran Guardia, Porta a mare, venerdi 20 maggio alle ore 17:30, Presentazione del volume Un viaggio all’isola di Montecristo di Gaetano Chierici, a cura di Giustino Farnedi O.S.B., edito dall’Associazione Amici di Montecristo.

La presentazione è organizzata dal Comune di Portoferraio e dall’Associazione Amici di Montecristo, con il patrocinio del Centro Storico Benedettino Italiano.

13.10.2015……………………………………………………………………………………………………………………………………

CONVEGNO

 Anatomia di un patrimonio da proteggere, conservare e valorizzare

Venerdì 16 e Sabato 17 ottobre 2015 presso l’Auditorium Viale G. Vadi a Marciana Marina si tiene il convegno dal titolo Anatomia di un patrimonio da proteggere, conservare e valorizzare, organizzato dall’Associazione Ilva Isola d’Elba, dall’Associazione Via etrusca del ferro e dal Comune di Marciana Marina.

L’Associazione Amici di Montecristo partecipa con l’intervento di Marcello Camici dal titolo Architettura romanico-pisana all’Elba e nell’arcipelago toscano: indagine preliminare per la conoscenza e la valorizzazione.

L’Associazione presenta i recenti studi condotti sul monastero di Montecristo passando poi agli edifici religiosi romanici adibiti a funzione di pieve ancora esistenti sul territorio dell’Elba: pieve di S.Lorenzo, S.Giovanni, S.Michele; la finalità dell’intervento è la conoscenza e valorizzazione di monumenti che sono “gioielli” dei beni culturali presenti sul territorio elbano.

Per maggiori informazioni TEnews, 2.10.2015 

09.10.2015……………………………………………………………………………………………………………………………………

GAETANO CHIERICI ALL’ISOLA DI MONTECRISTO

 

Venerdì 9 ottobre, alle 17,30, presso la Sala del Planisfero della Biblioteca Panizzi, viene presentato il libro Una visita all’isola di Montecristo di Gaetano Chierici, edito dall’Associazione Amici di Montecristo.

Il programma prevede la partecipazione di Roberto Marcuccio, Biblioteca Panizzi, di Sandra Togni e Marcello Camici, Associazione Amici di Montecristo, e gli interventi di Roberto Macellari, Musei Civici di Reggio Emilia, dal titolo Don Gaetano Chierici, l’archeologia pianosina e la comunità reggiana nell’arcipelago toscano e del curatore dell’opera Giustino Farnedi, Centro Storico Benedettino Italiano, dal titolo L’abbazia camaldolese di San Mamiliano a Montecristo.

Sabato 10 ottobre, alle ore 10,30, è prevista inoltre una visita guidata al Museo “Gaetano Chierici” di Reggio Emilia. Sono invitati appassionati, soci, amici e sostenitori.

Durante l’iniziativa, una copia del libro sarà donata a tutti coloro che si iscriveranno all’Associazione per l’anno 2015. Scarica la locandina in formato A4. Depliant informativo

05.08.2015……………………………………………………………………………………………………………………………………

LA BIBLIOTECA COMUNALE DI CAMPO NELL’ELBA PRESENTA: ISOLA DI MONTECRISTO

Giovedì 6 agosto 2015 si tiene a Marina di Campo, in piazza Dante Alighieri (piazza del Comune) alle ore 21 la presentazione delle pubblicazioni su Montecristo a cura del prof. Marcello Camici, con l’intervento del Sindaco, Lorenzo Lambardi, e del Presidente dell’Associazione, Sandra Togni. L’evento è organizzato dalla Biblioteca di Campo nell’Elba e dall’Associazione Amici di Montecristo, con il patrocinio del Comune di Campo nell’Elba.

Scarica la locandina in formato A3

27.07.2015……………………………………………………………………………………………………………………………………

NUOVA PUBBLICAZIONE: MONTECRISTO di Marcello Camici

L’Autore Marcello Camici e Collaboratori ( Associazione Amici di Montecristo) tracciano una ricostruzione storica del monastero di Montecristo con fonti ottenute da documenti d’archivio e librarie (vedi bibliografia essenziale).

Viene inquadrato il periodo storico in cui avvenne la distruzione e l’abbandono dell’isola di Montecristo da parte dei monaci. Si parla del monachesimo insulare e della figura dell’eremita Mamiliano,vir Dei,delle origini del monastero e delle vicende umane  avvenute in esso con la disobbedienza al papa dei monaci durante il periodo in cui il monastero passò dall’ordine benedettino a quello camaldolese.

Si descrivono i motivi per i quali il monastero fu abbandonato dopo mille anni di vita monastica fino all’incursione finale di Dragut,rais musulmano,ammiraglio della flotta di Solimano il Magnifico, sultano turco-ottomano,alleato dei francesi,cristiani, in quella che ,per questo,fu definita “empia alleanza”.

L’Autore e Collaboratori cercano di ricostruire cosa effettivamente accadde in quel tormentato periodo che va sotto il nome di “guerra di Corsica” (1553-1559) quando il mar Tirreno settentrionale fu sede di intensa attività navale di flotte nemiche.

27.07.2015……………………………………………………………………………………………………………………………………

MOSTRA FOTOGRAFICA “Campo com’era”. Ritorna il passato campese.

La mostra fotografica si terrà a Marina di Campo presso la Scuola Elementare Teseo Tesei in via Roma n. 26, da domenica 2 a domenica 16 agosto 2015. Orario di apertura: dalle 21 alle 24. Ingresso libero.

A Marina di Campo viene effettuata la Mostra fotografica “Campo com’era” realizzata dall’Associazione Amici di Montecristo con il Patrocinio del Comune di Campo nell’Elba.

Vengono esposte immagini del passato campese su 17 pannelli di tematiche diverse: Moli, bastimenti e pescherecci – Case, strade e monumenti storici – Attività e servizi – Pesca e pescatori – Personaggi – Matrimoni – Sport – Avvenimenti storici, Schola Cantorum, Chiese e Chiesette. In rapporto all’ ultima edizione sono stati aggiunti quattro pannelli di cui due con nuova tematica. Tutti i pannelli sono completati con descrizioni .

I visitatori sono assistiti dalla guida disponibile a fornire informazioni supplementari o chiarire aspetti interessanti. Possono apprezzare angoli caratteristici, personaggi particolari (buffi, stravaganti, affascinanti, creativi, …), avvenimenti  storici in periodi di pace e di guerra, e altro ancora. In particolare affascinano alcune immagini come quella dei parroci don zanotti e don Aldo, del Generale Fabio Mibelli, del pescatore Tatò, della flottiglia Mattera, della splendida spiaggia campese, della baia di Galenzana, dello Sbarco Alleato a Fonza, dei coristi guidati da Raimondo Tesei, dei diversi momenti dello sport. Si rivede la vita campese del passato con ricordi avvincenti e splendide sensazioni.

L’ iniziativa, voluta fortemente da molti cittadini campesi ed elbani, ha una grande valenza storico-culturale che verrà sicuramente recepita e ammirata anche dai molti turisti presenti all’Elba.

Per vedere tutte le immagini complete dell’archivio storico campese andare su internet e visitare le pagine di Facebook cercando “Campo com’era“. (Raffaele Sandolo, elbasun@infol.it)

24.09.2014……………………………………………………………………………………………………………………………………

ROMANZO: IL TESORO DI MONTECRISTO di Marcello Camici

Marcello Camici, Il Tesoro di Montecristo, Ed. Persephone, 2014.

Note: il libro è disponibile in libreria e on line, consulta la scheda descrittiva.

PER I SOCI DELL’ASSOCIAZIONE IL LIBRO E’ DISPONIBILE CON LO SCONTO contattando Marcello Camici via mail all’indirizzo mcamici@tiscali.it o al cell. 340 766 6427

  ** *** **

Pubblicato da Persephone Editrice (www.persephonedizioni.com ) è uscito in libreria “Il Tesoro di Montecristo” romanzo scritto da Marcello Camici.

Il romanzo è ambientato nel XVI secolo e l’azione si svolge nel Mar Mediterraneo.

L’isola di Montecristo,Genova,le coste del nord Africa ed Istanbul  sono i luoghi dove si muovono i protagonisti che sono Dragut,pirata con la sua ciurma e fede nell’islam ,Solimano il Magnifico,sultano dell’impero ottomano con la sua corte,Andrea Doria,ammiraglio della flotta cristiana con la  sua città Genova, i monaci del monastero di San Mamiliano nell’isola di Montecristo,con la loro fede cristiana.

Dragut vuole distruggere Genova per vendicarsi  con Andrea Doria quando lo fece prigioniero e lo pose schiavo al remo. Coinvolge Solimano il Magnifico in una spedizione navale contro Genova .

Andrea Doria  difende sé stesso e Genova  con l’aiuto dei monaci del monastero dell’isola di Montecristo . L’isola  diventa sede  dove Doria nasconde somme di denaro della Casa delle Compere della repubblica di Genova e dove i monaci vengono addestrati  al combattimento e all’avvistamento di galee musulmane.

Il monastero viene messo a ferro e fuoco da Dragut dopo la sconfitta navale che subisce davanti a Genova ad opera della flotta comandata da Andrea Doria.

Un romanzo  che diventa  “affresco” del mar mediterraneo,in quanto  questo mare bagna tutti i luoghi dell’azione del romanzo ed è anche lo stesso mare dove i  personaggi  vivono ed agiscono in due mondi e in due modi differenti di intendere la fede: cristianesimo ed islam.

Marcello Camici ,appassionato cultore di storia locale dell’isola d’Elba  e dell’arcipelago toscano, è medico e professore associato in semeiotica medica all’università di Pisa : attualmente in pensione vive all’Elba con la famiglia.

Amante e studioso della natura e dell’ambiente è socio fondatore dell’Associazione Amici di Montecristo (no profit:  www.amicidimontecristo.it ).

Il libro (223 pagine) può essere acquistato al prezzo di euro quindici :

A)     online www.ibs.it  cliccando in home page  sul motore “Ricerca “  Marcello Camici

B)      scrivendo all’editore  persephonedizioni@libero.it

C)      nelle librerie.

13.06.2014…………………………………………………………………………………………………………………………………

APPROFONDIMENTI DI STORIA DELL’ISOLA D’ELBA

Marcello Camici continua le sue ricerche sulla storia locale dell’Isola d’Elba e pubblica numerosi articoli sulle risorse culturali elbane.

Consultate la sezione Arcipelago Toscano dove potete trovare la storia del GRANDUCATO DI TOSCANA ASBURGO LORENA (1737-1801/1915-1860) che Marcello Camici sta pazientemente trascrivendo dai documenti della biblioteca Foresiana di Portoferraio. Per approfondimenti potete contattare Marcello Camici al numero 340.7666427.

Consultate la sezione Arcipelago Toscano, per trovare le pubblicazioni, articoli e studi sulle isole dell’Arcipelago Toscano alla cui realizzazione l’Associazione Amici di Montecristo ha attivamente partecipato.

29.05.2014……………………………………………………………………………………………………………………………………

E’ STATO PUBBLICATO IL PRIMO LIBRO DELL’ASSOCIAZIONE

UNA VISITA ALL’ISOLA DI MONTECRISTO DI GAETANO CHIERICI

Gaetano Chierici, Una visita all’isola di Montecristo, a cura di Giustino Farnedi o.s.b., Associazione Amici di Montecristo, 2014.

Per l’Associazione, il libro rappresenta il raggiungimento di uno dei suoi obiettivi principali che riguarda la conoscenza e valorizzazione di Montecristo attraverso la ricerca storico-archivistica.

Il libro pubblica il resoconto della visita del paletnologo don Gaetano Chierici all’Isola di Montecristo nel 1875, nel quale lo studioso offre una descrizione dettagliata e per noi preziosa di ciò che restava della gloriosa abbazia camaldolese di San Mamiliano, abbandonata dai monaci nel 1553.

Edito dall’Associazione Amici di Montecristo, il libro sarà divulgato a partire dal 2 giugno con un brindisi presso la Sala dei Pensionati di Marina di Campo alle ore 19, a cui sono invitati tutti i soci e amici sostenitori.

Una copia del libro sarà donata a tutti coloro che si iscrivono all’Associazione Amici di Montecristo con il pagamento della quota di iscrizione di socio ordinario per l’anno 2014 corrispondente ad euro 20,00.

Nella TABULA GRATULATORIA del volume sono elencati tutti i soci che con le loro quote di iscrizione del 2013 e del 2014 (fino a marzo) hanno contribuito alla realizzazione di questa importante opera, a cui va il nostro profondo ringraziamento per il sostegno e la partecipazione.

L’Associazione ringrazia il curatore dell’opera, l’abate Giustino Farnedi O.S.B., Nadia Togni per la descrizione dei documenti e il Parco Nazionale Arcipelago Toscano per il sostegno economico. Ringrazia inoltre la Biblioteca comunale Panizzi di Reggio Emilia che conserva il manoscritto e i disegni di Gaetano Chierici.

Con quest’opera si vuole dare il via alla ripresa degli studi sul monachesimo insulare, sotto l’egida del Centro Storico Benedettino Italiano e dell’Associazione Amici di Montecristo, che ha promosso questa pubblicazione.

25.01.2014………………………………………………………………………………………………………………………………………

SOSTIENI L’ASSOCIAZIONE CON LA QUOTA DI ISCRIZIONE 2015

vi comunichiamo che è possibile effettuare il versamento di € 20,00 per l’iscrizione annuale all’associazione, con le seguenti modalità: BANCA DELL’ELBA c/c n. 20380   intestato a:  Associazione Amici di Montecristo, C.F. 91012520499, Via Cairoli, 43 – 57037 Portoferraio

IBAN      IT 33 K 07048 70650 000000020380    (causale: iscrizione anno 2014)   Modulo-di-Iscrizione-allAssociazione-Amici-di-Montecristo

04.01.2014…………………………………………………………………………………………………………………………………

APPROFONDIMENTO SULLE PIEVI ROMANICHE ELBANE

1) San Giovanni in Campo (esistente),

2) San Lorenzo di Marciana (esistente),

3) San Giovanni di Ferraja (scomparsa),

4) San Michele di Capoliveri (ruderi)

Invitiamo i soci a segnalarci contributi, disegni e approfondimenti sulle pievi romaniche dell’Arcipelago Toscano. L’Associazione si propone di raccogliere e pubblicare materiali e documenti utili allo studio delle pievi romaniche. Articoli di Marcello Camici: Pieve di San Lorenzo in Marciana  (.pdf, 2012), Pieve di San Giovanni in Campo  (.pdf, 2012), Pieve di San Michele in Capoliveri (.pdf, 2012), Il romanico pisano all’Elba dopo l’anno mille  (.pdf, rivista L’etrusco, ottobre 2012). Pubblicazioni: Riccardo Belcari, Romanico tirrenico. Pievi e monasteri dell’Arcipelago Toscano e del litorale livornese, Pacini Editore, Pisa, 2009. | Luigi Maroni, Guida alle chiese romaniche dell’isola d’Elba, Pacini Editore, Pisa, 2004.

Chiesa romanica di San Quirico di Grassera a Rio nell’Elba (Elbareport, 30.01.2014, di Stefano Bramanti)

…………………………………………………………………………………………………………………………………